Produzione di particolari meccanici

Mussio si occupa della produzione di particolari meccanici come guide lineari di vari settori (1-7) e di lame nel settore della plastica, del legno, edilizio, siderurgico e su disegno fatto dai clienti.

L’azienda, oltre ad avere un’ampia gamma di prodotti tra cui scegliere, offre ai suoi clienti trattamenti termici e servizi di marcatura.

L’azienda dispone di fornitori che si occupano di fare trattamenti termici superficiali sui propri prodotti ove necessario. Questo per dare un servizio completo ai clienti che ne facessero richiesta. Un solo fornitore, minori passaggi, maggior soddisfazione dei clienti.

La marcatura, invece, viene fatta su richiesta del cliente direttamente in azienda. La marcatura elettrolitica può essere fatta sia coi loghi forniti dal cliente sia di descrizioni varie (come ad esempio il numero del disegno del particolare fornito).

Per maggiori informazioni sulla produzione di particolari meccanici potete contattare l'azienda al numero di telefono 0434876419 oppure mandare un'email a info@mussio.it

Il nostro parco macchine

L’azienda dispone di un ampio parco macchine tecnologico e moderno:
  • centro di lavoro verticale Excel PMC-10T24 (1000x500x500);
  • centro di lavoro verticale Cincinnati ARROW 750 (750x400x400);
  • centro di lavoro orizzontale Matsuura H-PLUS 405 con 2 pallet (500x600x600);
  • centro di lavoro verticale Matsuura RAIF con 2 pallet (600x400x400);
  • centro di lavoro verticale Top Well TW-2260VTC a montante mobile (220x620x620);
  • fresa universale Induma (1200x370x500);
  • fresa universale Arno (1200x330x400);
  • fresa a banco Secmu (1500x400x400);
  • rettifica tangenziale Alpa RT550 (550x300x300);
  • rettifica tangenziale Alpa CNC 2100 (2100x500x500);
  • rettifica tangenziale Alpa RT600 (600x300x300);
  • rettifica tangenziale Favretto 750 (750x400x400);
  • rettifica tangenziale Camut (1200x400x400);
  • lapidello Alpa 1000 (1000x300x300)

Per quanto concerne le tolleranze:
  • di rettifica max 0,01;
  • per il CNC max 0,02;
  • per le frese tradizionali max 0,1